Benvenuto sul nostro sito

 Chi Siamo

Dott. Carmine Federici

Dott. Carmine Federici    

     Medico-Chirurgo

           Osteopata


Curriculum

DO Armando Federici

D.O. Armando Federici 

           Osteopata



Curriculum

 Cos'è l'Osteopatia ? 

L' Osteopatia è una medicina manuale complementare che non cerca semplicemente di eliminare la sintomatologia ma la causa che l' ha scatenata con un approccio indirizzato all'intera persona.
Il Centro offre l'opportunità di usufruire di preziosi trattamenti manuali osteopatici che mirano al ripristino della funzionalità dei vari sistemi corporei: muscolo-scheletrico, viscerale, cranio-sacrale e fluidico.
Grazie alle varie tecniche e metodiche di trattamento l'osteopatia può essere utile a tutte le fasce di età, dal neonato all'anziano .
Il nostro Centro Vi accoglie dal 2006 con cortesia e professionalità .
Approfondisci

Cosa Cura ?

L’Osteopatia può curare, o prevenire, i più vari disturbi per ogni fascia di età, e collaborare a fianco di altre discipline mediche, associarsi a percorsi di fisioterapia, odontoiatria ed altro ancora. Con la riduzione del dolore, viene ridonato alla persona il suo benessere e la normalità della salute nella vita quotidiana.

– Disturbi al sistema muscolo-scheletrico, quali cervicalgie, dorsalgie, lombalgie, dolori vertebrali, articolari, costali e intercostali, dolori da traumi sportivi o incidenti stradali, ernie discali, colpi di frusta, dolori artritici, tendiniti, contratture, scoliosi, iperlordosi, ipercifosi, artrosi, problemi posturali.
– Disturbi al sistema digestivo, quali acidità gastrica, ernia iatale, colite, stipsi.
– Disturbi al sistema genito-urinario, quali amenorrea, sindrome post-partum, dolori mestruali.
– Disturbi al sistema neurologico e neurovegetativo, quali irritabilità disturbi del sonno, nevralgie.
– Disturbi al sistema circolatorio, quali problemi circolatori agli arti, congestioni venose o linfatiche.
– Disturbi relativi a Orl (otorinolaringoiatria), quali rinite, sinusite cronica, vertigini, problemi di deglutizione.
– Ed altro ancora: asma, sindrome del tunnel carpale, otiti ricorrenti(specie nei bambini), emicranie, cefalee.
-Patologie occlusali : prima durante e dopo ortodonzia fissa o mobile, byte, click mandibolari, bruxismo
-Disturbi di apprendimento ed ipercinetici (specie nei bambini)
-Traumi da parto: ( Torcicollo miogeno, paralisi ostetriche, problemi di suzione, post cesareo, ginocchio valgo del bambino)
-Traumi : ( Distorsioni caviglia, ginocchio, Colpi di Frusta, tamponamenti frontali, laterali etc...)

Prima Visita

osteopata federici
Il primo atto di un trattamento osteopatico consiste nella raccolta di un’anamnesi assai dettagliata che avrà lo scopo di evidenziare tutti i fattori che nella storia clinica del paziente possono aver contribuito allo sviluppo dello stato attuale e tutti i sintomi che possono mettere in luce la sequenza di avvenimenti disfunzionali che hanno portato alla condizione attuale.
A questo seguirà un accurato esame fisico da parte dell' osteopata che si occuperà di acquisire una visione d’insieme dei principali organi e apparati del paziente approfondendone gli aspetti più significativi per la diagnosi complessiva.
Per fare ciò l'osteopata userà una serie di raffinati test anatonici e funzionali che spesso richiedono una sofisticata sensibilità manuale all’osteopata che ne voglia trarre indicazioni probanti.
In particolare è necessaria una grande percettività tattile per valutare palpatoriamente il funzionamento del Meccanismo Respiratorio Primario (M.R.P.) e delle strutture ossee, articolari e fasciali che lo condizionano. Presupposto indispensabile per l'osteopata è una conoscenza dell’anatomia funzionale dell’organismo umano assai più profonda di quella che è richiesta da qualsiasi altra disciplina o tecnica terapeutica.
Chi assiste a un trattamento osteopatico può ammirare l’esecuzione di una serie di tecniche di manipolazione dei tessuti del corpo, assai morbide ed estremamente precise, destinate nella maggior parte dei casi a rilasciare le tensioni attraverso l’attività respiratoria del paziente stesso.
L'osteopata può necessitare di ulteriori esami diagnostici come le radiografie e gli esami del sangue.
Tutto questo permette di formulare una diagnosi corretta (differenziale) e un appropriato piano di trattamento.
È da sottolineare come la raccolta delle informazioni inerenti la storia del paziente non miri ad una conclusione diagnostica, di naturale pertinenza medica, bensì all'esclusione di aspetti patologici che costituiscano controindicazione al trattamento osteopatico.

Sede 

Via Sant' Agata di Esaro n°68 ROMA ( Osteria del curato - Cinecittà )
Vicino capolinea Metropolitana Anagnina (Linea A)                                                              

Facilmente raggiungibile dai Castelli Romani e dal G.R.A. ( Uscita 21-22)

SI RICEVE PER APPUNTAMENTO

Tel : 06 7220 560  

Cell:339 10 61 561                     CHIAMA 

Siamo anche a Villanova di Guidonia RM in via G. Di Vittorio n° 2 presso Studio Medico Associato





REGISTRO DEGLI OSTEOPATI D'ITALIA



FEDERAZIONE
EUROPEA
DEGLI 
OSTEOPATI
Centro Osteopatia
Osteopatia in un Videoclip
di Giovanna Cellerino

Notizie

  • L'Osteopatia ha effetti benefici su frequenza cardiaca e sistema nervoso                           Leggi
  •  Osteopatia Biodinamica e Fisica QuantisticaLeggi

Link

  • Registro degli Osteopati d'Italia  Leggi
  • Contattaci  Vai 

Iscriviti alla Mailing List